Testo di Giovanni Tirocchi

 

 

Lunghezza: km 41
Dislivello: 1307m Difficoltà: Media
Tipo: mountain bike
Tempo Percorrenza: 4.00 h  Download Traccia

Il percorso parte da Guarcino (625 m s.l.m.) e sale lungo  la S.R. 411 dir. sino a Campocatino (1802 m s.l.m.). Da qui si attraversa la conca, dirigendosi verso Vado Piano (1798 m s.l.m.), si prosegue sulla carreggiabile, e si raggiunge  dapprima la selletta del M. Vermicano  e quindi Sella Pozzotello (1940 m s.l.m.). Quest’ultima non è solamente il punto più alto del percorso, ma anche il punto di passaggio per l’omonima fonte. Infatti da qui si scende su una traccia di ghiaione e si arriva alla Fonte del Pozzotello, da dove sgorga un’acqua limpida e fresca. Si procede poi, per un breve tratto, attraverso una serie di scalini rocciosi e dossi erbosi, fino all’ingresso in faggeta. Il paesaggio cambia: siamo ora nel Parco Regionale dei M.ti Simbruini. Proseguendo si raggiunge una strada sterrata che percorre il Vallone S. Onofrio, sino ad arrivare a Fosso dell’Obaco; dopo un po’ ci si immette sulla Sublacense, dove si svolterà a sinistra per tornare a Guarcino.